Collane: la guida definitiva (2024)


Guida definitiva alle collane

Le collane sono una delle categorie di gioielli più apprezzate al mondo.

La storia dei gioielli e delle collane risale a molto tempo fa. Infatti, secondo la International Gem Society, il primo ritrovamento di gioielli è una collana . È una semplice collana fatta di lische di pesce risalenti a circa 25.000 anni fa, ritrovata in una grotta a Monaco.

Anche se conosciamo tutti la parola collana e il suo significato generale come gioiello da portare al collo, capiamo davvero cosa contiene?

Dai diversi tipi di collane ai materiali, alle domande più comuni e alla scelta di quella migliore da indossare con il tuo outfit attuale, questo articolo esaminerà tutto ciò che devi sapere sulle collane.

Tipi di collana

Catene

Perlina

Collane a catena di perline

A sinistra: girocollo a fiori con perline bianche.A destra: collana a fiori con perline colorate

Una collana con catena di perline è esattamente quello che sembra; una catena fatta di perline.

Sebbene in genere le perle siano realizzate in pietra naturale, metallo o metallo prezioso, le perle possono essere di diverse dimensioni, colori o forme.

Scatola

Collane a catena scatolata

A sinistra: catena veneziana in oro rosa da 2 mm.A destra: collana con catena veneziana da 4 mm

Una collana a catena a scatola , conosciuta anche come catena veneziana, è un noto stile di catena metallica con un design liscio a quattro lati in cui ogni anello ricorda una scatola.

Ogni maglia della catena scatolata è un pezzo di forma quadrata o rotonda che si collega alla maglia successiva formando un'estetica scatolare della catena.

bizantino

Collane a catena bizantine

A sinistra: grossa catena bizantina in oroA destra: catena bizantina da 6 mm in oro giallo 14k

Una catena bizantina è un intricato design di catena che mescola la catena a scatola e quella a corda in un aspetto leggermente disordinato ma organizzato.

La maggior parte delle catene bizantine sono realizzate con metalli e metalli preziosi, come oro e argento, e la catena può essere rotonda o quadrata in base al design.

Cavo

Collane a catena portacavi

A sinistra: catena portacavi in ​​oro da 1,2 mm.A destra: collana con catena portacavi in ​​oro da 3 mm

Una catena portacavi è costituita da maglie ovali uniformi che si incastrano insieme, formando una catena dal design semplice, resistente e leggero.

Per molti, la collana a catena portacavi è la prima cosa che viene in mente quando viene chiesto di pensare a una catena. Inoltre, la versatilità della catena portacavi la rende la migliore catena da acquistare se sei nuovo alle collane o ai gioielli in generale.

Frenare

Collane a catena barbazzale

A sinistra: girocollo con catena barbazzale in oro da 3 mm.A destra: collana con catena barbazzale in oro da 7 mm

Una catena barbazzale , chiamata anche catena cubana, è una catena piatta con maglie rotonde o ovali, spesso con una superficie sfaccettata.

È una disposizione di collegamento durevole spesso indossata in taglie più grandi e senza pendente. Come la maggior parte delle collane a catena, la composizione del materiale della catena barbazzale è solitamente costituita da metalli come oro, argento o acciaio inossidabile.

Figaro

Collane a catena Figaro

Nell'immagine: collana a catena Figaro in oro

La catena Figaro è uno dei modelli di collana più riconoscibili al mondo. Il suo iconico schema di tre maglie rotonde seguite da una singola maglia ovale allungata, insieme all'estetica piatta, rendono la Figaro una delle catene più belle al mondo.

Sebbene molti preferiscano indossare la catena Figaro senza ciondolo, il design elegante sembra altrettanto bello se indossato con un ciondolo.

Franco

Collane a catena Franco

Nell'immagine: collana a catena in oro franco

La catena del franco è una variante tridimensionale più complessa della catena barbazzale. È dotato di due maglie di catena a specchio affiancate come un unico collegamento. Una volta messi insieme, gli anelli formano quella che è conosciuta come una catena del franco.

Sebbene la catena franco sia unisex, è più spesso vista indossata dagli uomini. Inoltre, la maggior parte delle catene franco vengono indossate così come sono, senza ciondoli o ciondoli aggiunti.

A spina di pesce

Collane con catena a spina di pesce

A sinistra: catena a spina di pesce dorata da 4 mm.A destra: catena a spina di pesce dorata da 3 mm

Una catena a spina di pesce è una collana a catena piatta a forma di serpente. La catena è composta da minuscole maglie piatte leggermente piegate al centro, che conferiscono alla catena il suo iconico motivo a spina di pesce.

Sebbene a prima vista assomigli a un motivo a serpente, la spina di pesce non è la stessa cosa di una catena a serpente. Per saperne di più su come la spina di pesce differisce da una normale catena di serpenti, continua a leggere.

Graffetta per fogli

Collane con catena a spina di pesce

A sinistra: collana con catena a graffette color oro.A destra: catena a graffette color argento

Una catena a graffetta, a volte chiamata anche catena a maglie ovali, è una catena leggera con maglie semplici lunghe e allungate. Sebbene le maglie siano spesso ovali, le maglie di forma quadrata non sono rare sulle catene a graffette.

La catena a graffetta è in realtà una versione della classica catena a portacavi. L'unica differenza è che le maglie di una catena a graffette sono notevolmente allungate, mentre la catena portacavi utilizza maglie rotonde o solo leggermente ovali.

Perla

Collane con catena di perle

Nell'immagine: collana a catena girocollo con perle d'acqua dolce da 6-7 mm

Una catena di perle è uno degli stili di collana più amati del nostro tempo. È una collana formata da perle consecutive, solitamente collegate da un robusto filo o catena d'argento.

Tutte le catene di perle sono costituite da perle rotonde, ovali, a goccia, a bottone, cerchiate o barocche. Inoltre, sebbene la maggior parte delle catene di perle utilizzi perle naturali come perle d'acqua dolce o dei mari del sud, sul mercato esistono anche opzioni seminaturali come perle di conchiglia e alternative imitative come perle di plastica.

Rolo

Collane a catena Rolò

Nell'immagine: collana a catena rolo da 5 mm

Una catena rolo , nota anche come catena rollo, è una versione leggermente più spessa e rotonda della catena portacavi. In effetti, i due tipi di catena vengono spesso utilizzati e discussi in modo intercambiabile.

La differenza tra una catena Rolo e una catena portacavi è la larghezza e il peso della maglia. Mentre le maglie di una catena portacavi sono più sottili e sembrano fatte di filo metallico, la catena rolo utilizza un metallo più spesso che assomiglia a strisce di metallo anziché a filo.

Corda

Collane con catena in corda

Nell'immagine: collana con catena in corda d'oro da 6 mm

Una catena di corda è uno degli stili di collana più ricercati al mondo. È costituito da una serie di maglie che formano un aspetto rotondo e attorcigliato, simile a una corda.

Sebbene esistano alcune variazioni ravvicinate dello stile, tutte le catene di corda condividono lo stesso aspetto di due corde più piccole che si attorcigliano l'una attorno all'altra per formare l'estetica completa della corda.

San Marco

Collane catena San Marco

Nell'immagine: collana catena san marco in oro

Una catena San Marco è un tipo di collana con maglie collegate diagonalmente che sono lisce e rotonde sul lato anteriore. Le maglie vengono tagliate o segate dal centro, risultando in una superficie piana sul retro.

Poiché le maglie di una catena San Marco sono completamente rotonde, non si tratta di una versione della catena a fune ma del suo tipo di catena.

Satellitare

Collane a catena satellitare

Nell'immagine: collana di perle barocche satellitari in argento

Una catena satellite è uno stile di collana con perline sparse uniformemente su una catena solida. Sebbene le perle siano solitamente di dimensioni identiche, possono anche alternarsi in forma o dimensione.

La maggior parte delle catene satellitari sono costituite da una catena di metallo e perline. Altri, come quello visto nell'immagine sopra, utilizzano una combinazione di due materiali come l'argento sterling e la pietra naturale, come le perle.

Serpentina

Collane a catena serpentina

Nell'immagine: collana a catena serpentina in oro

Una catena a serpentina è costituita da maglie appiattite a forma di S che si incastrano saldamente. Gli anelli collegati su una catena serpentina ricordano il numero otto o il simbolo dell'infinito.

Il design ondulato della collana a catena serpentina è piuttosto forte. Tuttavia, se si rompe, la riparazione può essere una seccatura.

Singapore

Collane a catena Singapore

Nell'immagine: collana a catena in oro Singapore

La catena Singapore è costituita da una serie di maglie sottili e rotonde di catena barbazzale che si attorcigliano l'una sull'altra, creando un aspetto contorto alla collana.

Essenzialmente, la catena di Singapore è una miscela di catene a cordolo e a fune. Sebbene alcuni indossino una catena Singapore senza ciondolo o ciondolo aggiunto, la catena è spesso combinata con un ciondolo.

Serpente

Collane a catena di serpente

A sinistra: sottile catena a serpente in argento.A destra: collana a catena a serpente in oro da 2 mm

La catena a serpente è uno stile di collana costruito con minuscole maglie che limitano il movimento della catena per assomigliare a un serpente in movimento.

La differenza tra una catena a serpente e una catena a spina di pesce è che, a differenza dell'estetica piatta della catena a spina di pesce, la catena a serpente è completamente rotonda.

Tennis

Collane con catena da tennis

Nell'immagine: collana con catena tennis in argento da 3 mm

Una collana con catena da tennis è costituita da una catena di metallo o di metalli preziosi con una pietra preziosa attaccata a ciascuna maglia con un'incastonatura a griffe. Le catene da tennis di fascia alta solitamente presentano diamanti, mentre cristalli e zirconi vengono utilizzati su catene da tennis più economiche.

La classica catena da tennis è composta da argento sterling o base in platino e diamanti bianchi trasparenti o cristalli attaccati a ogni maglia. Occasionalmente, si vedono pietre preziose colorate su collane da tennis come questa con cristalli rosa .

Grano

Collane con catena di grano

A sinistra: catena di grano in argento da 4 mm.A destra: collana con catena di grano in oro

La catena del grano , a volte chiamata anche catena Spiga o catena a treccia, prende il nome dal fatto che ogni maglia ricorda da vicino la forma di una spiga di grano.

È uno dei classici tipi di catena che sembra fantastico da solo e con un ciondolo. Oltre alla sua versatilità, la catena del grano è una delle catene più durevoli al mondo, grazie alla sua complessa struttura a maglie.

Collane

Bavaglino

Collane con bavaglini

Una collana con pettorina è uno stile di collana formale di grandi dimensioni che copre ampie parti del décolleté e della parte superiore del torace, lasciando esposta la parte superiore delle clavicole.

Le collane con bavaglino sono spesso viste con design colorati che utilizzano una miscela di diversi metalli preziosi, pietre e gemme. Molte celebrità, personaggi pubblici e reali hanno partecipato a eventi celebrativi con una collana con bavaglino.

Fascino

Collane con ciondoli

A sinistra: collana con ciondolo a conchiglia dorata.A destra: collana con ciondolo a forma di stella a strati dorati

Una collana con ciondoli è composta da un ciondolo o da più piccoli ornamenti e da una catena che trasporta i ciondoli. Tutto ciò che chi indossa la collana considera portargli fortuna o influenzarlo in modo positivo può essere considerato un talismano.

Mentre alcuni non credono nella fortuna o nel destino, altri possono trovare la superstizione dietro i ciondoli e le collane con ciondoli per portare fiducia e persino felicità nella loro vita quotidiana.

Girocollo

Collane girocollo

A sinistra: collana girocollo in oro a cuore aperto.A destra: collana girocollo in perle da 6 mm

Una collana girocollo è in realtà il nome di una collana di lunghezza specifica. Tuttavia, poiché la popolarità dei girocolli è esplosa negli ultimi dieci anni, oggi può essere comodamente inclusa come una categoria di collane a sé stante.

I girocolli si trovano appena sopra le clavicole e di solito si adattano semi-strettamente alla base della gola, appena sopra le clavicole.

Goccia/Lariat

Collane con catena a goccia Lariat

A sinistra: collana lariat con barra a goccia in oro.A destra: collana con catena lariat a goccia in argento

La collana a goccia, conosciuta anche come collana lariat, è uno stile lungo e basso che si trova sopra o sotto il busto. È uno stile elegante, spesso visto in combinazione con lunghi scolli a V e spalline sottili.

Una collana a goccia è talvolta chiamata collana a Y perché le catene di collegamento e la goccia insieme formano una forma a Y sul petto.

Festone

Collane di festoni

Un festone è uno stile di collana festivo che di solito contiene una composizione o una collezione di gemme o altre pietre e cristalli preziosi o semipreziosi. È tipico per una collana a festone raffigurarsi in più strati o sezioni visualizzate sulla parte superiore del torace di chi la indossa.

La parola festone deriva dal latino festo, che significa festa, festa, festività. Secondo Lang Antique Jewelry , i festoni divennero popolari durante il periodo neoclassico (fine 1700).

Lavalier

Collane lavalier

A sinistra: collana lavalier con cuore di cristallo e orsetto.A destra: collana lavalier con chiave e lucchetto

Un lavalier descrive un tipo di collana che ha uno o più pendenti a pendolo. Alcuni lavalier mostrano un pendente regolare con un pendente a pendolo attaccato ad esso.

Alcuni chiamano erroneamente il lavalier una collana a Y. Mentre le collane a Y sono vicine al lavalier in termini di estetica, le collane a Y sono in realtà un lariat o una collana a catena a goccia piuttosto che un lavalier.

Stratificato

Collane a strati

A sinistra: collana con catena serpente a strati tricolore.A destra: parure con collana di perle a strati dorati

Una collana a strati è uno stile di collana specifico in cui una singola collana si separa in due o più catene, creando un aspetto a strati.

Alcune collane a strati sono controllate da un'unica chiusura, mentre altri stili possono essere indossati individualmente, al di fuori del set a strati previsto.

Lettera / Iniziale

Collane con lettere iniziali

A sinistra: collana con iniziale semplice in oro.A destra: collana con iniziale in cristallo colorato

Una collana iniziale , detta anche collana con lettere, descrive una collana che presenta una singola lettera, integrata nella catena o come pendente.

Poiché molti vogliono che la lettera rappresenti l'iniziale del loro nome, lo stile della collana è più comunemente noto come collana con l'iniziale piuttosto che con la lettera.

Medaglione

Collane con medaglione

Nell'immagine: collana con ciondolo a forma di cuore in oro

Un medaglione è una collana con pendente con un piccolo scomparto interno. Il caso d'uso più comune di un medaglione è conservare un'immagine o un piccolo ricordo di una persona cara e portarlo con te in sicurezza ovunque tu vada.

Sebbene tradizionalmente i medaglioni servano per portare con sé la foto di una persona cara deceduta, possono essere utilizzati, ad esempio, per portare con sé le foto dei propri fratelli o figli.

Perla

Collane di perle

A sinistra: collana con pendente di perle d'acqua dolce.A destra: collana con perle d'acqua dolce singole in argento

Una collana di perle comprende tutti gli stili di collana che utilizzano una o più perle nel loro design. Dalle catene di perle alle catene di metalli preziosi con pendente di perla, sono tutte collane di perle.

A differenza di una catena di perle, una collana di perle è solitamente più sottile e modesta. Pertanto, una collana di perle è più adatta da indossare come collana di tutti i giorni, mentre una catena di perle potrebbe essere troppo esagerata per essere indossata tutti i giorni.

Pendente

Collane con ciondolo

A sinistra: collana con pendente a cuore aperto in cristallo rosso.A destra: collana con pendente aureola in cristallo argentato

Una collana con pendente è il tipo di collana più comune esistente. Descrive uno stile di collana che presenta un pendente o un ciondolo appeso alla catena.

I pendenti possono variare in termini di materiale, dimensione, colore e struttura. Tuttavia, se la catena ha un ciondolo, rimovibile o integrato, si tratta di una collana con pendente.

Protezione

Collane di protezione

A sinistra: collana hamsa in oro.A destra: collana in oro del malocchio

Una collana protettiva è un amuleto o un talismano che si ritiene protegga chi lo indossa dalla sfortuna, dagli incidenti e dal male. In alcuni casi, hanno anche lo scopo di portare fortuna.

L'Hamsa e il ciondolo del malocchio sono alcuni degli amuleti di protezione più famosi. Molte celebrità e personaggi pubblici, tra cui Meghan Markle, Jennifer Aniston e Gigi Hadid, sono stati visti indossarli.

Religioso

Collane religiose

A sinistra: collana con medaglia miracolosa in oro.A destra: collana con croce in oro e cristalli bianchi

Una collana religiosa significa una collana spiritualmente o religiosamente rilevante. La collana religiosa più comune al mondo è la collana con croce.

A parte la croce cristiana, la Medaglia Miracolosa, conosciuta anche come Medaglia dell'Immacolata Concezione, è presumibilmente il simbolo religioso più popolare visto oggi sulle collane.

Riviere

Collane Riviere

A sinistra: collana riviere tennis da 2 mmA destra: collana riviere in oro bianco 18 ct con diamanti

Rivière è uno stile di collana costituito da una catena composta da pietre preziose indipendenti. La maggior parte delle collane rivière hanno gemme che aumentano di dimensioni verso il centro, mentre alcune mostrano pietre di uguali dimensioni in tutta la collana.

Le collane Rivière sono comunemente viste in design di fascia alta, principalmente con diamanti. Tuttavia, ci sono anche collane rivière più convenienti realizzate con cristalli o zirconi.

Sautoir

Collane sautoir

Il sautoir è uno stile di collana lunga che di solito prevede perline o nappe e può essere avvolto attorno al polso per essere indossato come un braccialetto.

Il termine sautoir deriva dalla lingua francese e, secondo il Wall Street Journal , raggiunse l'apice della popolarità all'inizio del 1900.

Dichiarazione

Collane di tendenza

A sinistra: collana di perle d'acqua dolce galleggianti.A destra: collana di perle d'acqua dolce multicolor

Una collana di tendenza è un gioiello che invia un messaggio potente o ha un impatto. Ad esempio, una collana color arcobaleno potrebbe non essere una collana di tendenza in sé, ma indossarla per un evento conservatore la rende una collana di tendenza.

Contrariamente alla credenza popolare secondo cui una collana di tendenza è sempre un gioiello di grandi dimensioni, una collana di tendenza può essere piccola o grande. Anche una piccola collana può fare una dichiarazione, anche se una catena più grande potrebbe essere vista più facilmente.

Attiva/disattiva

Attiva/disattiva collane

Nell'immagine: collana con toggle sole dorato

Una collana a ginocchiera si riferisce al tipo di chiusura della collana. È una chiusura a barra che spinge attraverso un anello di metallo rotondo, bloccandosi in posizione orizzontale contro l'anello.

Le collane con chiusura a ginocchiera sono facili e veloci da usare. Questo è esattamente il motivo per cui sono diventati molto popolari nel settore della moda.

Coppia

Collane di coppia

Una collana torque è una barra, un'asta o un nastro metallico rigido o semirigido, solitamente con motivi ornamentali lungo il lato esterno della catena o alle estremità della barra.

Anche se la maggior parte delle collane torque corrono vicino al collo, alcune arrivano fino alla zona inferiore del torace. Sebbene le coppie originariamente fossero piuttosto grandi, nel tempo sono diventate più piccole e minimaliste.

Zodiaco

Collane zodiacali

A sinistra: collana con costellazione del capricorno.A destra: collana in argento con zodiaco sagittario

Una collana zodiacale presenta il simbolo, il nome o la costellazione di un oroscopo specifico. In alcuni casi, una collana zodiacale potrebbe presentarli tutti e tre insieme.

L'interesse per lo sviluppo personale e l'astrologia hanno fatto esplodere la popolarità delle collane zodiacali negli ultimi dieci anni. I design semplici ed eleganti sono i pezzi più ricercati e importanti.

Materiali per collane

Metalli

Ottone

Ottone

L'ottone è uno dei metalli più comuni utilizzati in gioielli e collane. È una lega metallica gialla composta da una miscela di rame e zinco.

I principali vantaggi dell'ottone in gioielleria sono il prezzo basso, la malleabilità e l'eccellente durata.

Tuttavia, è noto che l'ottone si ossida e cambia colore in verde nel tempo, quindi viene utilizzato principalmente in collane più economiche al prezzo di $ 10 o meno.

Lega di zinco

Lega di zinco

Lo zinco è un altro metallo ampiamente utilizzato nella creazione di gioielli. Viene spesso abbinato ad un altro metallo, come il rame o il nichel, per creare bellissimi disegni in gioielleria.

Alcune delle leghe di zinco più comuni includono l'ottone (zinco e rame) e l'alpacca (nichel, rame e zinco).

Le leghe di zinco sono un modo popolare per creare design straordinari a basso costo. Sfortunatamente, come l'ottone e l'alpacca, la maggior parte delle leghe di zinco diventano verdi o si ossidano abbastanza rapidamente.

Rame

Rame

Il rame è stato utilizzato nelle collane per molto tempo. Ha molti vantaggi, inclusa una resistenza alla corrosione ragionevolmente buona che gli consente di patinare magnificamente durante l'uso.

Inizialmente, le collane di rame sono lucide, di colore arancione metallizzato e col tempo si scuriscono. Infine, il rame raggiunge un bel colore verde chiaro dopo anni di utilizzo. Anche se i gioielli in rame patinato si vedono raramente, un esempio del colore può essere visto sulla Statua della Libertà trovata a New York.

Oltre alla sua resistenza alla corrosione, il rame è morbido quasi quanto l'oro, il che lo rende facile da allungare e modellare in forme e ornamenti belli e durevoli.

Metalli placcati

Metallo placcato

I gioielli placcati sono ovunque al giorno d'oggi. Il metallo placcato più comune che vedrai è quello con placcatura in oro. Questo di solito significa un interno in rame o ottone con un piccolo strato dorato che copre la superficie.

Tipi di metalli placcati utilizzati nelle collane:

  • Placcatura in oro: le collane placcate in oro spesso utilizzano un metallo base economico, come il rame, o una lega come l'ottone con un sottile strato dorato che copre la superficie.
  • Placcatura in argento: come i gioielli placcati in oro, la maggior parte dei pezzi placcati in argento hanno un interno in rame o ottone con un delicato strato d'argento sulla parte superiore.
  • Placcatura in platino: il platino comprende altri metalli della famiglia del platino, come il rodio e l'iridio. Viene spesso utilizzato per illuminare o valorizzare altri gioielli in metalli preziosi come collane in argento sterling o oro bianco.
  • Placcatura al palladio: il palladio viene utilizzato in situazioni simili al rodio – per far risaltare o illuminare la superficie delle collane di metalli preziosi.

Acciaio inossidabile

Acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile è il metallo più resistente utilizzato nelle collane. Ha un colore grigio-argento, ma può essere spazzolato e lucidato fino a raggiungere un grigio luminoso quasi quanto l'argento aggiungendo più parti cromate.

La maggior parte delle collane in acciaio inossidabile sono realizzate in acciaio inossidabile SAE 316L di alta qualità (noto anche come acciaio inossidabile A4 o acciaio inossidabile marino). È una lega metallica contenente principalmente ferro ma anche 16-22% di cromo, ~10% di nichel, ~2% di molibdeno e piccole quantità di silicio, fosforo e zolfo.

In termini di longevità e resistenza, l'acciaio inossidabile è la scelta migliore per i gioielli. Inoltre, ha un'elevata resistenza all'acqua e alla corrosione, consentendo alle persone di fare la doccia e nuotare con le loro collane in acciaio inossidabile.

Argento

Argento

L'argento è uno dei materiali per collane più ricercati oggi. Poiché l'argento al 100% è molto morbido, la maggior parte dei gioiellieri aggiunge una piccola quantità di rame per rendere i gioielli in argento più resistenti e durare più a lungo.

La miscela di argento e rame viene spesso miscelata in un rapporto di 92,5% argento e 7,5% rame. Nei modelli di collane, questo rapporto esatto è diventato ancora più popolare dell'argento puro. Oggi la miscela prende il nome di argento sterling o argento 925.

L'argento è significativamente più economico dell'oro o del platino, ma è comunque più brillante dell'acciaio inossidabile o dell'ottone, rendendolo un candidato perfetto per una collana di alta qualità che dura.

Vermeil d'oro

Vermeil d'oro

L'oro vermeil è argento sterling rivestito con uno spesso strato d'oro (almeno 2,5 micron di spessore). La superficie dell'oro è solitamente di 14 o 18 carati, ma può arrivare anche a 10 carati.

Poiché le collane in oro vermeil sono principalmente argento sterling, sono stampate con gli stessi marchi dell'argento sterling (di solito un timbro "925" o "sterling").

Sebbene l'oro vermeil sia un ottimo sostituto delle collane d'oro più costose, c'è anche la possibilità di scegliere gioielli pieni d'oro. Una catena piena d'oro deve contenere almeno il 5% del suo peso in oro, mentre i requisiti dell'oro vermeil sono stabiliti nello spessore dello strato d'oro.

Oro

Oro

L'oro è il metallo prezioso più famoso utilizzato per realizzare collane. Ma, come l'argento, l'oro è troppo morbido per l'uso quotidiano dei gioielli. Ecco perché quasi tutte le catene d'oro sono realizzate in lega d'oro.

Alcune delle leghe d'oro più popolari sono l'oro a 18 carati (oro puro al 75%) e l'oro a 14 carati (oro puro al 58,5%). Alcuni gioiellieri di fascia alta potrebbero anche vendere gioielli in oro a 22 carati (91,6% di oro), ma l'oro a 24 carati (99,9% di oro) e superiore si trova raramente sul mercato. La caratura legale di oro massiccio più bassa approvata per la gioielleria negli Stati Uniti è l'oro da 10 carati, ovvero il 41,7% di oro puro.

Gli altri metalli utilizzati per realizzare le leghe d'oro includono rame, zinco, argento e nichel. Il rapporto esatto può variare a seconda di dove è stata prodotta la collana d'oro e di chi l'ha realizzata.

Platino

Platino

Il platino è diventato rapidamente uno dei materiali preferiti in gioielleria. Sebbene siano un po' più costose dell'oro, le collane in platino sono spesso più durevoli dell'oro e hanno una purezza maggiore, il che significa sempre meno metalli aggiunti.

Essendo un metallo lucido di colore bianco-argento, il platino viene spesso utilizzato come sostituto premium dell'argento o dell'oro bianco.

A causa del prezzo elevato del platino, i produttori di collane e catene in platino non sono così tanti quanti ce ne sono, ad esempio, per gli anelli.

Pietre preziose e cristalli

Cristallo

Cristalli

I cristalli sono una delle pietre più ricercate sulle collane oggi. Sono disponibili in tutti i colori dell'arcobaleno e possono essere facilmente trasformati in molte forme e disegni.

Sebbene siano disponibili in vari colori, il cristallo bianco trasparente è la pietra per collane più utilizzata tra tutti i cristalli. Questo perché viene utilizzato come abbellimento economico per evidenziare altri aspetti, oltre che come sostituto diretto dei diamanti.

Zirconia cubica

Zirconi cubici

Per quanto riguarda i sostituti del diamante, non esiste alternativa migliore della zirconia cubica. Gli zirconi cubici sono il sostituto migliore e più accurato del diamante naturale nelle collane.

In effetti, i gioiellieri identificano la zirconia cubica dai diamanti perché i diamanti hanno difetti e inclusioni naturali, mentre la zirconia cubica è perfetta.

Diamante

Diamanti

I diamanti sono per sempre. Almeno, così dice il proverbio. C'è del vero, tuttavia. Un diamante si classifica a 10/10 sulla scala di durezza di Mohs, rendendolo la sostanza più dura trovata sulla terra.

Alcune delle collane di diamanti più popolari includono una catena da tennis, una collana con ciondolo solitario e collane con cuore e croce con diamanti.

Perla

Perle

Le perle hanno dominato per molto tempo il settore delle collane. Alcune delle varietà di perle più popolari includono le perle Akoya, Tahitiane, dei Mari del Sud e d'acqua dolce.

La lucentezza delle perle ha incuriosito molti nel corso degli anni e, poiché non ci sono concorrenti importanti per una perla naturale, la popolarità non perderà vigore tanto presto.

Pietre naturali

Pietre naturali

Le pietre naturali includono molte bellissime alternative che vanno dalle pietre blu solide come il lapislazzuli alle gemme traslucide e radiose come l'opale.

Il vantaggio principale di scegliere una collana in pietra naturale è che sarà sicuramente unica, indipendentemente dalla varietà di pietra scelta.

Lunghezze della collana

Le collane possono essere ampiamente classificate in tre fasce di lunghezza; vestibilità attillata, esatta e ampia. Per saperne di più sulla lunghezza della collana più adatta al tuo stile, consulta la nostra guida alla lunghezza della collana .

Aderente

Le due lunghezze di collana aderenti sono collane in stile colletto e girocollo. Sebbene entrambi si trovino in alto sul collo, ci sono alcune differenze intrinseche tra i due.

Collare

Collane con colletto

A sinistra: collana girocollo con colletto a fiori e perline rosse.A destra: collana girocollo con colletto a perla singola in argento

Un colletto è stretto e alto sul collo. La lunghezza di una collana girocollo è definita come 12-14" o 31-36 cm. Tuttavia, questa è solo una linea guida generale.

A seconda delle dimensioni del tuo collo, un colletto girocollo che si adatta perfettamente a te potrebbe essere leggermente più corto o più lungo di quanto suggeriscono le linee guida generali.

Girocollo

Collane con lunghezza girocollo

A sinistra: collana girocollo con perle da 4 mm.A destra: collana con catena corda in oro da 6 mm

Un girocollo è una collana semi-stretta che si appoggia alla base della gola. La sua lunghezza è ufficialmente definita come 14-16" o 36-41 cm.

Ancora una volta, poiché la lunghezza è semplicemente un riferimento, la dimensione del collo è il fattore determinante per stabilire quale lunghezza della collana si adatta effettivamente a te come girocollo.

Vestibilità esatta

La maggior parte delle collane sul mercato si adatta perfettamente o si avvicina molto ad essa. La staffa della lunghezza esatta contiene solo una lunghezza della collana; la principessa si adattava.

Principessa

Collane stile principessa

A sinistra: collana in cristalli oro taglio carré.A destra: collana in oro con piastrina

Una collana da principessa cade correttamente sopra o appena sotto la clavicola. La lunghezza di una catena Princess Fit è di 17-19" o 43-48 cm.

Dato che la lunghezza lascia 2" o 5 cm di margine di manovra, alcune catene da principessa si trovano proprio nella parte inferiore della clavicola. Altre collane da principessa, soprattutto quelle con pendente, pendono sulle parti superiori del décolleté.

Perdere peso

Le collane larghe poggiano sopra o sotto la parte superiore del torace. Le catene sciolte possono essere specificate in tre categorie; collane di matinée, opera e corda/lariat.

Matinée

Collane adatte al matinée

A sinistra: collana con lingotto della saggezza romana.A destra: collana a catena Figaro in oro da 3 mm

Le collane da matinée cadono tra la clavicola e il busto, di solito proprio al centro. La lunghezza di una collana da matinée è definita come 20-24" o 51-61 cm.

Matinee è la categoria di collana con la lunghezza più corta che puoi indossare e togliere senza sbloccare la chiusura. Se non puoi toglierti la collana senza aprire il lucchetto, saprai che è una versione più lunga della collana da principessa invece che una matinée.

musica lirica

Collane opera fit

A sinistra: collana a catena serpente in argento.A destra: collana a catena corda in oro

Una collana da opera si trova sopra o appena sotto il busto. La gamma di lunghezza generale di una collana d'opera è compresa tra 28-36" o 71-91 cm.

Le catene da opera più lunghe possono anche essere indossate come un girocollo o una collana da principessa, avvolgendole due volte attorno al collo. Questo dà l'impressione di due collane più corte e aggiunge profondità a un outfit.

Corda

Collane lunghe in corda

La lunghezza della corda è la categoria di collana più lunga disponibile. Le collane con lunghezza di corda sono classificate in base a una lunghezza di 38" o 96 cm o più.

A causa della sua lunghezza estrema, è tipico indossare una collana lunga come una corda come diversi strati attorno al collo invece di indossarla come un unico strato come una collana normale.

Collane e scollature: qual è la scelta migliore

scollo a V

Scollo a V

Un abito con scollo a V o un top è uno degli stili di outfit più comunemente indossati. Tuttavia, quando si tratta di indossare una collana con scollo a V, colletti e girocolli funzionano molto bene.

Puoi indossarne uno lungo da principessa o talvolta anche una corta catena da matinée con scollo a V, ma qualsiasi cosa più lunga può sembrare imbarazzante.

Ecco i principali consigli per abbinare una collana con scollo a V:

  • Cerca principalmente girocolli e collane da principessa.
  • I girocolli più alti possono essere più spessi, mentre le catene da principessa che pendono più in basso stanno meglio con catene più sottili ed eleganti.
  • Gli scolli a V profondi spesso si abbinano meglio con collane più alte, mentre uno scollo a V con scollatura più alta si abbina bene con catene da principessa.

Allora, quali sono le migliori scelte di collane per i diversi scolli a V?

  • Collana ideale per un profondo scollo a V: un girocollo sgargiante o una collana di tendenza.
  • Collana ideale per uno scollo a V alto: una delicata catena dal taglio principessa con pendente.
scollo quadrato

Scollo quadrato

La migliore collana da indossare con una scollatura quadrata è una collana esattamente da principessa con un pendente angolare, come una barra quadrata o rettangolare.

Tuttavia, le istruzioni differiscono tra scollature squadrate poco profonde e profonde. Ecco cosa ti serve sapere:

  • Una scollatura quadrata poco profonda si abbina bene a collane delicate con pendenti di dimensioni da piccole a moderate.
  • Una profonda scollatura quadrata spesso si abbina bene con collane più lunghe che cadono sopra o addirittura sotto il busto.
  • Disegni a strati e forme irregolari come triangoli ed esagoni tendono a completare una scollatura quadrata.
scollo a cuore

Scollo a cuore

Lo scollo a cuore è lo scollo più femminile in assoluto. Ti consigliamo di enfatizzare e appoggiarti a quel fascino con una collana femminile come un collare con diamanti o cristalli.

Anche una collana da principessa o una collana corta da matinée con un centrotavola sorprendente sta bene alle donne che indossano una scollatura a cuore.

Il tuo migliore amico con scollatura a cuore è un materiale o un design femminile come una collana di perle o una catena d'argento con un pendente in pietra naturale.

scollatura alta

Scollo alto

Le migliori collane per scollature alte sono quelle stile principessa e quelle da matinée . Scegliere una collana che si trovi direttamente tra le clavicole e il busto è il modo più sicuro per abbinare qualsiasi scollatura alta a una collana.

Vediamo le cose da fare e da non fare per indossare una collana con la scollatura alta:

  • Una catena delicata con un pendente semplice e non troppo appariscente è la più consigliata.
  • A seconda delle tue preferenze di stile, una collana più lunga da opera tende anche ad abbinarsi bene con una scollatura alta.
  • Mantienilo semplice; le scollature alte possono sembrare imbarazzanti con troppi strati.
  • Forme rotonde e intramontabili funzionano molto bene, mentre forme asimmetriche e poco familiari difficilmente si abbinano a scollature alte.
scollo rotondo

Scollo rotondo

La scelta migliore per le collane con scollature rotonde e gioiello è una collana lunga da opera o da matinée con un aspetto visivo o un design a strati.

Se la parte inferiore dello scollo rotondo si trova sopra o appena sotto le clavicole, una lunga collana con pendente appesa sopra o appena sopra il busto è la soluzione più sicura.

Cosa dovresti sapere sull'abbinamento di una collana con scollo rotondo:

  • Le collane che si trovano sotto la clavicola stanno meglio con le scollature rotonde.
  • Colletti, girocolli e altri capi corti o attillati sono vietati.
  • Puntare su look a strati o su collane solitarie con pendenti più grandi è un ottimo modo per compensare l'aspetto altrimenti piuttosto semplice di uno scollo rotondo.
scollo a cappuccio

Scollo a cappuccio

Combinare una collana con uno scollo ad anello presenta le sue sfide, e il caratteristico bordo in tessuto drappeggiato sul busto di una camicia o di un vestito con cappuccio non rende il compito più semplice.

Indossare collane lunghe, estese o troppo rigide di solito toglie il design elegante della scollatura ad anello. E nel peggiore dei casi, può persino far sì che i gioielli si aggroviglino con la scollatura drappeggiata.

Le migliori collane da indossare con uno scollo ad anello sono pezzi più corti ed eleganti che lasciano spazio all'estetica unica dello scollo drappeggiato. Le delicate collane da principessa con un elegante pendente sono la scelta preferibile. Tuttavia, se vuoi indossare gioielli più grandi o più accattivanti, scegli sicuramente un girocollo o un colletto .

scollo rotondo

Scollo rotondo

Lo scollo rotondo si combina perfettamente con una collana stile principessa che si trova leggermente sotto le clavicole.

Preferibilmente, la collana dovrebbe avere forme o materiali femminili, come perle, pietre preziose o cristalli, e utilizzare un'elegante catena che si abbina alla scelta del ciondolo.

  • La scelta ideale per la collana: un'elegante collana con pendente stile principessa che si trova leggermente sotto le clavicole.
  • Lo scollo rotondo è uno dei più versatili, quindi generalmente si abbina sufficientemente con quasi tutti i tipi di collana.

Poiché lo scollo rotondo è uno scollo versatile e femminile, pensato per mettere in risalto la parte superiore del torace e le clavicole, la chiave è scegliere una collana che giochi con l'estetica femminile piuttosto che contro.

scollo asimmetrico

Scollo asimmetrico

Le scollature asimmetriche sono tra le più difficili da abbinare a una collana. Ciò porta molti a chiedersi se dovrebbero preoccuparsi di abbinare una collana con una scollatura asimmetrica. In breve, sì. Ma dipende.

La natura di una scollatura asimmetrica è già piuttosto elegante senza l'aggiunta di gioielli, quindi lasciare fuori la collana è senza dubbio un'opzione praticabile. Tuttavia, scegliere la collana giusta può quasi sempre elevare l'outfit al livello successivo.

Allora, qual è la migliore collana con scollo asimmetrico?

  • I girocolli tendono ad avere un aspetto migliore con scollature asimmetriche.
  • Se la scollatura è poco profonda e asimmetrica, prendi in considerazione un colletto o un delicato girocollo.
  • Anche le collane con ciondolo da principessa sono un bell'aspetto con una profonda scollatura asimmetrica.
scollo a barchetta

Scollo a barchetta/scollatura alla Sabrina

Lo scollo a barca si abbina al meglio con una collana elegante con un piccolo pendente che poggia sopra l'abito, leggermente sotto le clavicole.

Tuttavia, l’estetica conservativa dello scollo a barca spesso sembra adeguata senza una collana aggiuntiva.

Una delle famose appassionate del collo a barchetta è la duchessa del Sussex, Meghan Markle. Anche se spesso decide di indossare i suoi scolli a barchetta senza collana, forse staresti meglio con una collana.

Anche se scegliere di indossare una collana è preferibile per scollature più casual, se il tuo scollo a barchetta è un abito molto formale, una graziosa collana da principessa o nessuna collana sono la scelta migliore.

scollo sulle spalle

Spalle scoperte/scollo Bardot

Poiché le scollature con spalle scoperte e Bardot enfatizzano la zona della clavicola, la scelta della collana dovrebbe giocare in questo senso.

Girocolli , collane di tendenza e collane con ciondolo che poggiano sopra o appena sotto le clavicole, in generale, sono l'opzione migliore per le scollature con spalle scoperte e Bardot.

Se si tratta di un top o di un vestito con spalle scoperte, più bassi, anche le collane da matinée e da opera possono aggiungere profondità e personalità.

scollo all'americana

Allacciatura al collo

Mentre i top a collo alto incrociati funzionano meglio senza collana, i top normali a collo alto di solito hanno un aspetto migliore se indossati con collane da matinée che si trovano direttamente tra il busto e le clavicole.

Dato che esistono tanti stili diversi di allacciatura al collo, ecco i consigli fondamentali che puoi applicare a qualsiasi allacciatura al collo che avrai mai:

Più alta è l'allacciatura al collo, più lunga è la collana e viceversa : le allacciature al collo profonde che espongono gran parte della zona del torace e del busto tendono ad avere un aspetto migliore con collane più corte come girocolli e collane corte da principessa .

scollo dritto

Scollo dritto

Le collane da principessa e da matinée che si trovano ovunque tra le clavicole e il busto si abbinano meglio con una scollatura dritta.

Per una scollatura dritta a vita alta, potresti prendere in considerazione una catena da opera appesa sulla zona del busto o avvolta attorno al collo per formare un aspetto a strati.

Top e abiti con scollo dritto più profondo possono trarre vantaggio da collane più corte e più semplici che si trovano sopra o leggermente sotto le clavicole.

Inoltre, le collane solitarie e con pendente singolo che creano una forma a V angolare sopra la scollatura dritta sono ampiamente percepite come eleganti e femminili.

Istruzioni generali per indossare una collana

Come sovrapporre le collane?

Il modo migliore per sovrapporre le collane è scegliere 2-4 collane di lunghezza diversa che utilizzino solo un colore di metallo simile come oro o argento e procedere da lì.

Ecco cosa devi sapere per sovrapporre collane come un professionista:

  • Quantità: anche se due collane sono il minimo per un look a strati, tre è la quantità più semplice e popolare per un look a strati. Se vuoi tuffarti in profondità nella stratificazione, puoi scegliere quattro collane – non più di cinque, e rischi di sembrare un portagioielli ambulante.
  • Materiali: scegliere un colore metallico da utilizzare come base per tutte le collane nei tuoi strati è fondamentale: combinare catene d'argento, rame e oro può sembrare imbarazzante. Tuttavia, perle, pietre, gemme e altri materiali diversi dai metalli possono essere liberamente mescolati e abbinati.
  • Stile: mentre le catene e le collane senza pendenti dovrebbero essere posizionate più vicino alla zona del collo, le collane con pendenti dovrebbero essere posizionate più in basso sulla zona del petto. Infatti, più grande è il ciondolo, più in basso dovrebbe pendere la catena e viceversa.

Se non hai esperienza con le collane a strati, inizia con due o tre collane di diversa lunghezza e guarda come ci si sente. Una volta acquisito familiarità con l'aspetto, puoi aggiungere una catena o cambiare aspetto.

Dopotutto, la chiave è divertirsi con stili diversi e trasmettere la propria personalità attraverso i diversi strati di collane.

Evita che le collane si aggroviglino

Che si tratti di una maglietta, dei tuoi capelli o di un'altra catena, l'aggrovigliamento delle collane è un vero problema. Soprattutto le persone che viaggiano molto e vogliono portare con sé alcuni dei loro pezzi preferiti spesso trovano le loro catene in un pasticcio frustrante che richiede tempo per districarsi.

Questo è quello che dovresti fare:

Per mantenere le tue collane belle e senza grovigli mentre viaggi, procurati delle normali cannucce, sai, quelle con cui bevi, e fai scorrere la catena della tua collana attraverso la cannuccia e chiudi la chiusura. Se fai questo trucco con la paglia su ogni tua collana, una piccola custodia o una borsa come una borsa per il trucco può trasportare tutte le tue collane senza aggrovigliarsi. So che è un po' poco ortodosso, ma è la migliore strategia che abbiamo mai incontrato e funziona!

Per evitare che le collane si aggroviglino ai vestiti e ai capelli quando le indossi, punta su ciondoli con angoli arrotondati e catene dai disegni solidi e uniformi come la classica catena a corda. Se hai bisogno di strati nel tuo stile, evita di indossare due collane vicine l'una all'altra in lunghezza. Inoltre, le collane più corte come i girocolli e i colletti raramente si aggrovigliano con qualsiasi cosa.

La collana mi ha fatto diventare verde il collo, e adesso?

Una collana rende la pelle verde a causa di un processo chiamato ossidazione. L'unico modo per prevenirlo è indossare collane e gioielli realizzati con metalli che non si ossidano rapidamente.

Materiali per gioielli che si ossidano rapidamente (rendono la pelle verde):

  • Nichel
  • Leghe di zinco
  • Leghe di rame

Quali metalli non rendono verde la pelle:

  • Acciaio inossidabile
  • argento sterling
  • Vermeil d'oro
  • Oro
  • Metalli platino

Se la tua pelle è diventata verde perché indossi gioielli, non preoccuparti. Non è una reazione allergica cutanea ma una risposta ossidativa naturale che avviene con alcuni metalli. Il colore verde è innocuo e si lava o svanisce in poche ore.

Puoi continuare a indossare qualsiasi gioiello che faccia diventare verde la tua pelle poiché non è dannoso. Tuttavia, per motivi estetici e pratici, consigliamo di indossare gioielli e collane che non tingano la pelle di verde.

Dovrei indossare la collana a letto?

Se vuoi, puoi indossare la collana a letto. Soprattutto se si tratta di una semplice collana da tutti i giorni , il rischio di soffocamento o di rottura della catena è inesistente.

Indossare la collana a letto è più comodo che toglierla subito prima di andare a letto, solo per rimetterla dopo il risveglio. Tuttavia, ci sono alcuni fattori da considerare prima di scegliere di dormire con la collana.

Le collane grandi come pezzi di tendenza dovrebbero essere rimosse prima di andare a letto. Allo stesso modo, pendenti o catenelle con spigoli vivi vanno tolti prima di dormire perché potrebbero danneggiare le lenzuola.

Alla fine, dipende totalmente da te. Se vuoi risparmiare tempo, indossare la collana a letto ha senso. D'altra parte, se vuoi assicurarti che la tua collana rimanga in condizioni ottimali e non ti dispiace prenderti il ​​tempo per mettere e togliere la catena ogni giorno, rimuoverla prima di andare a dormire potrebbe essere più adatto a te.

Fare la doccia con una collana

Anche se va bene farsi la doccia indossando collane d'oro, d'argento o di acciaio inossidabile, in generale non è consigliabile.

Poiché l'acqua accelera il processo di ossidazione dei metalli, tutti i metalli arrugginiscono o si ossidano dopo una sufficiente esposizione all'acqua; anche i gioielli in oro puro 24k si appannano se esposti a una quantità sufficiente di acqua o sostanze chimiche.

Nella migliore delle ipotesi, l'acqua, soprattutto quella calda, lascia la collana opaca e di qualità inferiore. Anche se questo problema può essere contrastato lucidando regolarmente i tuoi gioielli, non è l'ideale. Se vuoi una collana con cui fare la doccia, una collana impermeabile è la soluzione migliore.

Ecco cosa devi sapere:

Se i tuoi gioielli sono di alta qualità, indossarli per una breve doccia, anche ogni giorno, non avrà alcun effetto sul gioiello nel breve termine. Puoi indossare la collana mentre fai la doccia, a patto di evitare docce lunghe e calde e di lucidare i gioielli di tanto in tanto.

Va bene indossare una collana tutti i giorni?

Va sicuramente bene, se non addirittura consigliato, indossare una collana tutti i giorni.

Tuttavia, indossare costantemente la collana e non toglierla mai può farla perdere la sua lucentezza e ossidarsi o addirittura arrugginirsi dopo anni di uso continuo.

Se prevedi di lucidare e pulire occasionalmente (ogni 6-12 mesi) la collana, puoi continuare a indossarla ogni giorno senza toglierla.

Conclusione

Questo è tutto. Questo è tutto quello che c'è da sapere per comprendere a fondo le collane e come indossarle.

Se hai apprezzato l'articolo, sentiti libero di menzionarlo o raccontarlo ai tuoi amici. Puoi anche sostenerci acquistando la tua nuova collana preferita dalla nostra collezione di collane .

Spero che tu abbia trovato le risposte alle tue domande e imparato qualcosa di utile da questa guida definitiva.

Grazie per aver letto.

Lettura consigliata

Conserva i gioielli come un professionista: consigli per la casa e il viaggio
Conserva i gioielli come un professionista: consigli per la casa e il viaggio
Conserva i gioielli come un professionista: Suggerimenti per la casa e il viaggio Sei stanco di perdere costantemente orecchini o districare collane? Forse stai cerca...
Leggi di più
Orecchini Huggie: cosa sono e perché li amiamo
Orecchini Huggie: cosa sono e perché li amiamo
Orecchini Huggie: Cosa sono e perché li amiamo Tutti sanno cosa sono gli orecchini Huggie, vero? Questi orecchini versatili e aderenti hanno guadagnato popolarità neg...
Leggi di più
Le collane più trendy che devi assolutamente avere
Le collane più trendy che devi assolutamente avere
Se ti stai chiedendo quali tipi di collane sono di moda oggi, sei fortunato. Questo articolo scoprirà le collane più popolari e desiderate che sono un must per ogni donna alla m...
Leggi di più